Chiediamo scusa

Chiediamo scusa

Chiediamo tutti umilmente scusa

Oggi 23 maggio cade il 18° anniversario della strage di Capaci. Abbiamo accusato per anni autori materiali e mandanti di aver piazzato quei 500kg di tritolo per assassinare un eroe dei nostri tempi, per eliminare un paladino della giustizia con la sua scorta. Io stesso passando per quel tratto di autostrada che collega Palermo all’aeroporto (dedicato indegnamente proprio a Falcone e Borsellino, ma ora che si sono ravveduti potranno intitolarlo Franco & Ciccio) all’altezza dello svincolo per Capaci, ho avvertito un peso sul cuore ricordando quel giorno. Abbiamo sbagliato tutto.

Grazie al Governo che ci ha aperto gli occhi, ora sappiamo che Falcone, così come Borsellino ucciso poco dopo, era in realtà un farabutto che ha violato ripetutamente la privacy di poveri mafiosi che così sono stati arrestati ingiustamente. Nessuno li ha fermati, e così hanno dovuto farli saltare in aria, tutti e due, assieme alla loro scorta, per il motivo esattamente opposto a quello che pensavamo: erano stanchi di intercettazioni ingiuste e hanno fatto loro, i mafiosi, giustizia.

Ricordiamo quindi questo giorno come il giorno in cui finalmente la Giustizia ha trionfato sui soprusi della magistratura, che ahimè non ha ancora imparato la lezione e in certi casi continua ad accanirsi contro chi delinque in questo modo indegno. E’ ora di finirla!!

Annunci
  1. questo post mi ha fatto venire i brividi! La gente è davvero fuori di testa!!!

  2. Repubblica delle banane ormai.

  3. Mi piace questo blog. Ti seguirò 🙂

    • ahah grazie!! Ultimamente ho un po’ scantonato ma avevo un tantino di impegni extra-internettiani, spero di riprendere a postare quotidianamente.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: