Posts Tagged ‘ Telecom ’

Non è un Paese per vecchi

Età dei premier in EuropaOggi esageriamo. Di solito il pensiero laterale in questo blog passa dall’argomento A all’argomento B. Stavolta aggiungiamo pure un argomento C.

In Gran Bretagna hanno appena eletto un nuovo Primo Ministro. Un conservatore, uno di destra, dopo quasi 2 decenni di sinistra al potere. David Cameron ha 43 anni. Nella stessa nazione, Tony Blair divenne premier nel 1997 a 44 anni, e andò in pensione 10 anni dopo, a 57. In Italia negli ultimi 16 anni si sono succedute al potere due persone: Silvio Berlusconi (classe 1936) e Romano Prodi (classe 1939). Tra Berlusconi e Cameron ci sono 31 anni di differenza. Tra il nostro Presidente del Consiglio e la media dei colleghi europei la differenza è di 21 anni. Un’intera generazione.

Tralasciando il problema etico su quanto possa essere interessato al futuro del Paese un uomo di 74 anni, mi chiedo quale visione abbia del mondo moderno un uomo che ha un anno in più di mia nonna, considerato che mia nonna non sa nemmeno usare il cellulare.

Una differenza di 21 anni significa un gap generazionale simile a quello che c’è tra me e mia madre. O tra lei e la sua. Come se vi foste trovati vostro padre in classe con voi a scuola. O vostra madre cubista in discoteca.

Ebbene, proprio come mia nonna anche il nostro premier pare non abbia molta confidenza con internet: oggi in una conferenza stampa internazionale, assieme al presidente egiziano Mubarak, ha confuso Google con Gogol. Continua a leggere

Annunci
Annunci